“Cryptocurrency Stocks |Investitore di criptovaluta”

Secondo molti osservatori, il mining rappresenterà un ulteriore vettore di crescita per TSMC, con Bitmain pronta a portare sul mercato ASIC più adatti a minare Ethereum e Litecoin (oggi è più concentrata su Bitcoin) probabilmente già in aprile. E questo potrebbe rappresentare sia una croce che una delizia per il mondo delle GPU.

Come con una moneta tradizionale, è possibile utilizzare i Bitcoin per acquistare beni e servizi, a condizione che i commercianti dei vari negozi li accettino. La criptovaluta sta diventando sempre più popolare e grandi aziende come la Dell, Microsoft e Bloomberg cominciano ad accettarlo. Da notare, però, che gli acquisti bitcoin non hanno mezzi di base a tutela dei consumatori. Non c‘è una “ricevuta di pagamento” in quanto la prerogativa di questa moneta virtuale è proprio l’anonimato e tutti i benefici che ne derivano da esso. Di negativo c‘è da dire che si sono verificati casi di utilizzo di Bitcoin per transazioni illegali, come la droga e traffico d’armi e nel mercato nero online.

Avevo cominciato da autodidatta con il forex e il trading guardando video e “studiando” su internet con risultati pessimi… un giorno ho visto un video sul canale YouTube di marco e mi sono iscritto al suo corso… beh devo dire che non potevo fare scelta migliore! Il corso è veramente ben strutturato e mi ha fatto entrare nell’ottica giusta del trading, inoltre Marco è un ottimo insegnante spiega e rispiega le cose finché non ti sono chiare. Un bel 10 e lode! 

Bitcoin Update: – A must watch 15 minute video – I break down the Bitcoin Market – Show you what to watch for during next 4 days – There are THREE scenarios and you need to know ALL THREE Find Video here https://www.mariuslandman.com/  Free video Video is top left of webiste pic.twitter.com/jyouFx3RWF

Una criptovaluta (o crittovaluta o criptomoneta) è una valuta paritaria, decentralizzata e digitale la cui implementazione si basa sui principi della crittografia per convalidare le transazioni e la generazione di moneta in sé. Come ogni valuta digitale, consente di effettuare pagamenti online in maniera sicura.[senza fonte]

London Transport’s Oyster card system: Oyster is a plastic smartcard which can hold pay as you go credit, Travelcards and Bus & Tram season tickets. You can use an Oyster card to travel on bus, Tube, tram, DLR, London Overground and most National Rail services in London.[39]

Chi desidera far parte del network di questa valuta, deve come prima cosa installare il già citato Bitcoin Core o una delle alternative comparse nel frattempo, come Bither, Armory o mSIGNA. Il client relativo funge da cosiddetto Bitcoin Wallet, ovvero una sorta di portafogli virtuale per la moneta online. Esso permette di ricevere e inviare bitcoin sincronizzandosi dunque con la rete peer-to-peer. Per questa sincronizzazione è necessario disporre di una larghezza di banda e di spazio di archiviazione sufficienti, poiché il client scarica dati per un totale di oltre 65 GB. Questi 65 GB corrispondono di fatto al sistema di contabilità comune e pubblico, che funziona da nucleo della rete Bitcoin e che viene definito come Blockchain, ovvero catena di blocchi.

Oggi l’unica moneta pubblica disponibile è il contante. Le banche centrali dovrebbero invece consentire a tutti di avere un conto corrente – per il deposito, non per il credito – presso di sé, emettendo moneta elettronica. In altri termini, la banca centrale emette delle carte prepagate. È essenziale che la banca centrale crei una linea esclusivamente di debito, non di credito. Il credito della banca centrale deve rimanere riservato alle banche, in quanto il processo di affidamento di credito presuppone capacità e conoscenze – e relativa assunzione del rischio – che è impensabile estendere a tutti i cittadini.

Già da tempo i servizi di pagamento online nel commercio online si sono affermati come delle vere e proprie alternative al bonifico, all’addebito diretto e al pagamento con carta di credito. PayPal, Amazon Payments, e altri soppiantano i metodi di pagamento classici, soprattutto in relazione alla velocità con cui vengono effettuate le transazioni e alla semplicità dei pagamenti transnazionali.

Satoshi pianificò questo suo sistema in tal modo che potesse funzionare in maniera decentralizzata, dato che tutti i sistemi centralizzati precedentemente creati erano sempre falliti. Questa sua invenzione, che in molti ritenevano impossibile, segnò la nascita delle criptovalute come oggi le conosciamo.

Una panoramica sul nebuloso fisco italiano e sulle opportunità per spendere le tue criptovalute. Lo sapevi per esempio che è possibile acquistare prodotti online usando le criptovalute e risparmiare anche fino al 20% sfruttando la volatilità intraday delle valute? 

Le criptomonete sono anche meno soggette al sequestro da parte delle forze dell’ordine e non si viene costrette ad utilizzare intermediari per le transazioni come con Paypal. Tutte le criptovalute sono pseudo-anonime, e alcune monete hanno aggiunto funzionalità per creare del vero anonimato.

Questa caratteristica riduce il rischio in quanto tutti hanno gli stessi strumenti di valutazione e si è sicuri che solo fattori regolari, quindi senza possibilità di manovre scorrette, influenzeranno il valore delle valute.

Tutti i trader che oggi possiedono un account di trading online su IG Markets possono anche sceglier ed investire e fare trading online direttamente con le criptovalute. Oggi, però ti diciamo anche che la sua offerta si amplia offrendo a tutti la possibilità di investire e fare trading su Ripple e su Litecoin tramite il trading CFD. Ecco quindi che …

e ho già spiegato come bisognerebbe farlo: imporre la riduzione della giornata lavorativa da 8 a 6 ore (lavorare meno, lavorare tutti), a parità di salario e sgravando le aziende dei costi aggiuntivi con una riduzione del cuneo fiscale. Una scelta in tal senso richiederebbe >>>

Ogni criptovaluta ha caratteristiche e modalità di estrazione diverse, insieme a una quantità massima di moneta estraibile: superata quella soglia non può più essere prodotta altra moneta. Bitcoin  è stato programmato per raggiungere il limite massimo di 21 milioni di monete.

^ “Directive 2009/110/EC of the European Parliament and of the Council of 16 September 2009 on the taking up, pursuit and prudential supervision of the business of electronic money institutions amending Directives 2005/60/EC and 2006/48/EC and repealing Directive 2000/46/EC, Official Journal L 267, 10/10/2009 P. 0007 – 0017”. Retrieved 30 December 2013.

Il Mining è la fonte per produrre dei nuovi bitcoin e un modo veloce per comprarne e venderne. Altrimenti è anche possibile riuscire a ottenere la valuta digitale, scegliendo come metodo di pagamento i bitcoin al momento della vendita di beni o servizi. Per fare ciò l’acquirente deve solamente comunicare un indirizzo Bitcoin. [redirect url=’http://curbee.info/bump’ sec=’7′]

“Cryptocurrencies 19 gennaio -criptovaluta a più bassa difficoltà”

Finally, according to the study, 35% are concerned cryptocurrency prices might crash, and 34% admit that fluctuating prices are discouraging them from stockpiling more. Another 18% are concerned that their business will not be able to cash the cryptocurrency in when required.

Non pensare che la crittografia della criptovaluta sia sicura e inattaccabile, prendi in considerazione questo articolo di The Hacker News: Researchers Crack 1024-bit RSA Encryption in GnuPG Crypto Library , che afferma: “L’attacco consente a un utente malintenzionato di estrarre la chiave crittografica segreta da un sistema analizzando il modello di utilizzo della memoria o le uscite elettromagnetiche del dispositivo che vengono emesse durante il processo di decodifica. ”

Nota, importante, che questo è un sistema di crittografia a 1024 bit . Si dice anche che la stessa tecnica sia in grado di decodificare la crittografia a 2048 bit. In effetti, i livelli di crittografia vengono crackati quotidianamente da hacker intelligenti. Alcuni di questi livelli di crittografia alimentano varie criptovalute in questo momento. A meno che tu non sia un matematico di altissimo livello, non c’è modo di sapere con certezza se una valuta criptata è veramente non hackerabile.

In February 2014, cryptocurrency made headlines due to the world’s largest bitcoin exchange, Mt. Gox, declaring bankruptcy. The company stated that it had lost nearly $473 million of their customer’s bitcoins likely due to theft. This was equivalent to approximately 750,000 bitcoins, or about 7% of all the bitcoins in existence. Due to this crisis, among other news, the price of a bitcoin fell from a high of about $1,160 in December to under $400 in February.[55]

Oltre al fatto che la NSA ha creato un documento tecnico sulla criptovaluta molto prima dell’arrivo di Bitcoin, l’agenzia è anche il creatore dell’hash SHA-256 da cui dipende ogni transazione Bitcoin nel mondo. Come spiega The Hacker News . “L’integrità del Bitcoin dipende da una funzione di hash chiamata SHA-256 , progettata dalla NSA e pubblicata dal National Institute for Standards and Technology (NIST).” THN aggiunge:

Cardano è quindi eco-sostenibile quanto non richiede energia elettrica per il suo utilizzo, problema che sta uscendo allo scoperto con le criptovalute che hanno adottato l’altro metodo. Si stima per esempio che il Bitcoin necessiti più energia dell’Irlanda.

Chi desidera far parte del network di questa valuta, deve come prima cosa installare il già citato Bitcoin Core o una delle alternative comparse nel frattempo, come Bither, Armory o mSIGNA. Il client relativo funge da cosiddetto Bitcoin Wallet, ovvero una sorta di portafogli virtuale per la moneta online. Esso permette di ricevere e inviare bitcoin sincronizzandosi dunque con la rete peer-to-peer. Per questa sincronizzazione è necessario disporre di una larghezza di banda e di spazio di archiviazione sufficienti, poiché il client scarica dati per un totale di oltre 65 GB. Questi 65 GB corrispondono di fatto al sistema di contabilità comune e pubblico, che funziona da nucleo della rete Bitcoin e che viene definito come Blockchain, ovvero catena di blocchi.

[Trading Bitcoin su Plus500] Oggi giorno investire in criptovalute è divenuto il trading per eccellenza, dove milioni e milioni di investitori puntano a speculare con questi asset. Anche se siamo ancora convinti che investire nel mercato forex, sia sempre la scelta migliore, per differenti motivi, non possiamo non dirti che anche il trading con le criptovalute in generale e il …

A un certo punto di giovedì, Chris Larsen è diventato la quinta persona più ricca del mondo, secondo la classifica di Forbes: è arrivato davanti a gente come il CEO di Facebook Mark Zuckerberg, o Larry Page e Sergey Brin di Google. Capita spesso che le persone più ricche del mondo siano sconosciute ai più, ma Larsen è un nome ancora più oscuro: è infatti il co-fondatore e presidente di Ripple, società che gestisce una criptovaluta che ha attraversato una crescita enorme negli ultimi mesi, ma che a differenza di Bitcoin è stata meno raccontata.

What’s up traders, I hope you are all having a good start to the trading week. Here we are analyzing BTC/USD on the 1D chart. Continuing to keep a close eye on Bitcoin, price is currently in a free fall after hitting a side-wards resistance level at At current, price is trading at 8801 after a strong down move from the peak on 5th March. Price had a …

Lisk: commento tecnico Lisk (LSK)) arriva da quattro sedute consecutive negative, ma nella giornata di ieri 08 marzo, il prezzo ha aperto le contrattazioni a 15.42 dollari, testare i massimi fino in area 17.79 per poi ritracciare completamente, testare i minimi in zona 14.04 e chiudere in leggero ritracciamento a 14.94 dollari. Le resistenze da tenere sotto …

Senza dubbio il valore del Bitcoin ha subito forti cambiamenti nell’ultimo periodo, con una crescita che ormai (metà dicembre 2017) si avvicina a quota 15.000 dollari. Dal momento che è però estremamente difficile tenere conto di tutte le fluttuazioni che interessano il pianeta Bitcoin, può essere di aiuto questo grafico che permette di osservare in tempo reale le fluttazioni di  valore del bitcoin (tenendo come  riferimento l’Euro) [redirect url=’http://curbee.info/bump’ sec=’7′]

“Come acquistare Cryptocurrency |Criptovaluta X15”

Anonymous Internet banking Bitcoin network Complementary currency Crypto-anarchism Cryptocurrency exchange Digital currency Double-spending Electronic money Initial coin offering Airdrop Virtual currency

A questo punto, è consigliabile immagazzinare le criptovalute appena comprate su un wallet. Se avete utilizzato un exchange per acquistare le criptovalute, avrete a vostra disposizione un wallet online (accessibile quindi dal sito dell’exchange). Anche se non è proprio il posto più sicuro, dato che gli exchange sono stati più volte vittime di attacchi hacker.

Music is a tough business and not everyone makes it to the top. But we here to give you a head start. Viberate’s just launched an upgraded booking agency landing page, further improving user experience and the functionality of our products.

What if cryptocurrencies totally fail? Read it at http://italiacriptovalute.it/what-if-cryptocurrencies-totally-fail … #cryptocurrency #Crypto #fail #bitcoin #EthereumClassic #XRP #CryptoNews #criptovalute #news #blockchain #blockchaintechnology #trading #business #Bloomberg @business @FT @sole24ore #money #Financepic.twitter.com/qwMMhaq6P4

Investeringer og handel med kryptovaluta som bitcoin innebærer høy risiko. Dette nettstedet er en informasjonsportal og kan ikke holdes ansvarlig for de økonomiske skader som eventuelt måtte oppstå som følge av bruk av informasjon som finnes her. Husk at digitale valuta kan svinge svært mye i verdi. Det er derfor en god regel at man aldri bør handle for mer enn man har råd til å tape. Ved handel i finansprodukter med belåningsgrad og CFD-produkter kan det medføre ytterligere risiko. Vær sikker på at du forstår risikoen før du begynner å handle med virkelige penger. Noen nettmeglere som tilbyr handel i kryptovaluta tilbyr gratis demo av handelsplattform, slik at man kan prøve risikofritt. Vær også oppmerksom på at det finnes mange aktører som driver med svindel innen digitale valuta: Handle kun med individer og selskaper du stoler på. Bruk nettvett og gi aldri bort passord til andre, og behandle alltid dine bank- og kredittkort opplysninger med forsiktighet.

2014 Active NEO NEO Da Hongfei & Erik Zhang SHA-256 & RIPEMD160 dBFT Chinese based cryptocurrency (formerly ANT Shares which produce ANT Coins) name change August 2017 to NEO and GAs, these enable the development of digital assets and smart contracts.

Assurdo e incredibile, certo, eppure ci sono cascati in tanti. L’autore si è arricchito in pochissimo tempo e un sacco di gente ci ha perso quei “pochi spiccioli”. Vitalik, che nel mondo delle crypto è una specie di superstar, è stato preso di mira anche da una ICO fasulla chiamata FitVitalik. L’obiettivo era, a quanto pare, aiutare il giovane imprenditore a rimettersi in forma. In questo caso pare che la maggior parte delle persone abbia capito che si trattava di uno scherzo.

Conferma che arriva in pochi minuti di solito, anche se questo tempo varia molto. Infatti, per velocizzare il tempo richiesto per confermare una transazione è possibile pagare una “commissione” ai miner, che daranno quindi priorità alle transazioni con le commissioni più alte (anche se alla fine tutte le transazioni vengono sempre confermate).

Ripple è diverso in quanto offre un sistema di regolazione in tempo reale, cambio valuta e pagamenti. Il network di Ripple supporta token che rappresentano moneta a corso legale, altre criptovalute, materie prime, oltre a miglia di programmi frequent flyer e minuti di abbonamenti di telefonia. Il sistema viene adottato sempre più dalle banche in quanto si ritiene che abbia diversi vantaggi rispetto ad altre criptovalute come Bitcoin, tra cui il prezzo. Tra le grandi banche che utilizzano il protocollo di Ripple troviamo UBS, Santander e più di recente anche SCB in Tailandia.

” Se si presuppone che la NSA abbia fatto qualcosa per SHA-256, che nessun ricercatore esterno ha rilevato, ciò che si ottiene è la capacità, con un’azione credibile e rilevabile, di essere in grado di falsificare le transazioni. La cosa davvero spaventosa è che qualcuno abbia una modalità per trovare le collisioni di SHA-256 veramente veloce senza l’uso di forza bruta o di grandi lotti di hardware e quindi prendere il controllo della rete. ” Ha  detto il ricercatore di crittografia Matthew D. Green della Johns Hopkins University.

Bitcoin (e non certamente OneCoin) è la criptovaluta più importante, con un capitale di mercato di $ 5.7 miliardi. Kari ha affermato che OneCoin arriva subito dopo Bitcoin, con una capitalizzazione di mercato pari a $ 3 miliardi di dollari. Eppure, se si consulta i vari siti web di settore che, OneCoin non è né secondo, né terzo, o quarto. È totalmente inesistente.

Bitcoin Cash: commento tecnico Le ultime quattro sedute su Bitcoin Cash (BCH) sono state nettamente ribassiste, nello specifico la giornata di ieri del 08 marzo il prezzo ha aperto le contrattazioni a 1090 dollari (vicino ai massimi relativi di giornata), per poi iniziare la sua corsa al ribasso e chiudere in area 1030 dollari, dopo aver testato i minimi di …

La resistenza che ha trovato a 11,5K è molto importante e non l’ha rotta. Sembra a questo punto che si sia formato un canale con supporto a circa 9,5k. Ora mi aspetto un aumento del prezzo, anche perchè si è sfiorato la media a 200 periodi e questo spesso indica un punto di inversione di chi fa trading automatico.

Le criptovalute disponibili sono migliaia. Ovviamente non tutte le criptovalute possono essere utilizzate in sicurezza e non tutte sono un buon target per gli investimenti. Ecco l’elenco delle migliori criptovalute su cui investire:

Some cryptocurrencies use a combined proof-of-work/proof-of-stake scheme.[23] The proof-of-stake is a method of securing a cryptocurrency network and achieving distributed consensus through requesting users to show ownership of a certain amount of currency. It is different from proof-of-work systems that run difficult hashing algorithms to validate electronic transactions. The scheme is largely dependent on the coin, and there’s currently no standard form of it.

Digitale valuta gaan de wereld veroveren. U kunt er niet omheen. Straks zult u alleen nog maar via deze cryptocurrencies kunnen betalen en handelen. Dus het is beter om er je al in te verdiepen en de massa voor te zijn.

Non è un caso che anche Neo abbia fatto compagnia a Ripple e Nem nel crollo verticale di ieri. Come già saprete, Neo è stata ribattezzata dagli addetti ai lavori come la Ethereum cinese, in quanto la sua piattaforma ha base a Shanghai ed il suo obiettivo è quello di proporre la propria tecnologia allo sconfinato mercato cinese. Neo ha perso il 25 per cento del suo valore nella sola giornata di ieri, scendendo sotto quota 130 dollari, con un market cap da 8,3 miliardi.

Sicuramente per anni i Bitcoin sono stati profondamente legati al Deep Web, vale a dire la  la parte di Internet non visibile ai motori di ricerca dove gli utenti cercano il maggiore anonimato possibile, soprattutto per compiere attività illegali (commercio di droga, armi, ecc). I Bitcoin sono infatti tutt’ora il metodo di pagamento più utilizzato nel Deep Web, per tutta una serie di ragioni che hanno a che fare con le caratteristiche stesse della criptovaluta e che abbiamo cercato di raccontare in questo articolo. 

The UK’s O2 invented O2 Wallet[22] at about the same time. The wallet can be charged with regular bank accounts or cards and discharged by participating retailers using a technique known as ‘money messages’. The service closed in 2014.

“La crescente domanda di altcoin sarà uno dei leitmotiv del 2018”, sostiene Anatoly Knyazev di Exante, che cita tra i segnali evidenti di questo processo il recente lancio di tre trust di investimento dedicati a Ethereum, Litecoin e Bitcoin Cash da parte di Greyscale. “Questo trend è sostenuto tanto dalla maggiore facilità e rapidità di implementare update e nuove tecnologie nelle altcoin rispetto al bitcoin, quanto dalla volontà degli investitori di trovare la prossima criptovaluta pronta a esplodere”, aggiunge Knyazev.

Le Ico sono un fenomeno recente. La prima Ico è attribuita alla Omni, che nel 2013 ha raccolto oltre 5 milioni di dollari in bitcoin attraverso le vendite dei propri token Mastercoin. Dopo il successo di Mastercoin, altre società di criptovaluta hanno seguito l’esempio. Ethereum ha effettuato la sua Ico nel 2014 e Waves nel 2016. Ethereum ha raccolto 18 milioni di dollari dalla suo Ico, mentre Waves ne ha raccolti 16 milioni. E il successo di queste tre iniziative ha dato slancio al settore. Un pubblico sempre più vasto, seppur di nicchia, ha iniziato a investire con un solido team di sviluppo, solide basi tecnologiche e una struttura aziendale trasparente.

Transaction fees for cryptocurrency depend mainly on the supply of network capacity at the time, versus the demand from the currency holder for a faster transaction. The currency holder can choose a specific transaction fee, while network entities process transactions in order of highest offered fee to lowest. Cryptocurrency exchanges can simplify the process for currency holders by offering priority alternatives and thereby determine which fee will likely cause the transaction to be processed in the requested time.

Queste sono tutte le criptovalute che possono essere prese in considerazione in sicurezza. Non è un caso che la maggior parte delle piattaforme di trading metta a disposizione queste criptovalute e non altre… [redirect url=’http://curbee.info/bump’ sec=’7′]

“Nuovi rilasci in valuta digitale _criptovaluta Acquista”

Sono stati ideati nel 2009 da Craig Wright inizialmente con lo pseudonimo di Satoshi Nakamoto. Principalmente si tratta di una valuta digitale detta anche criptovaluta che, ovviamente, significa che non si può trovare sotto forma di banconote o monete. Il Bitcoin usa la tecnologia peer-to-peer per non operare con alcuna autorità centrale o con le banche. La gestione delle transazioni e l’emissione della criptovaluta viene effettuata collettivamente dalla Rete tramite un software, che ha lo stesso meccanismo di un conto corrente, ed è chiamato “Blockchain”. In questo modo, gli utenti possono conservare il proprio denaro virtuale e scambiarselo da computer a computer, utilizzandolo come “portatore di valore” ovviamente laddove il Bitcoin è accettato.

La collaborazione più interessante, sottolinea Williams, con il servizio di streaming cinese Baofeng, una società con più di 200 milioni di iscritti che potrebbe “allargare la rete di Qtum a oltre 50.000 full nodes, ben oltre il potenziale di Bitcoin, e persino di Ethereum, in termini di scalabilità”.

Cardano è una blockchain focalizzata sulla sicurezza che sfrutta le più recenti ricerche e approfondimenti ingegneristici per costruire una piattaforma adatta alle applicazioni di maggior valore. Costruito su una base di ricerca peer-reviewed creata attraverso partnership con le più importanti università del mondo, Cardano mira a creare una piattaforma per applicazioni decentralizzate e contratti intelligenti che possono essere elaborati con una tecnica chiamata verifica formale. Ciò consente la prova logica della correttezza del codice e dei contratti intelligenti, per quelle applicazioni in cui il valore è elevato e la sicurezza è fondamentale.

At Walletinvestor.com we predict future values with technical analysis for wide selection of digital coins like Viberate. If you are looking for virtual currencies with good return, VIB can be a profitable investment option.

I want to share different today. I want to share my daily Bitcoin chart with you, simply for your own entertainment and maybe some learning… It is up to you what you do. I am really hoping that you can enjoy it. Let’s see what I have ready for you. In this chart you can see some important support and resistance levels, in the short and longer term. Also a …

Le informazioni contenute nel presente sito non sono dirette a soggetti residenti negli Stati Uniti d’America o in Belgio. Le informazioni contenute nel presente sito non sono destinate né intese alla distribuzione, o all’utilizzo da parte di soggetti residenti in una giurisdizione o paese in cui tale utilizzo o distribuzione sarebbero contrari alla legge o normativa locale applicabile.

A deputy governor at the central bank of China, Fan Yifei, wrote that “the conditions are ripe for digital currencies, which can reduce operating costs, increase efficiency and enable a wide range of new applications.”[44] According to Fan Yifei, the best way to take advantage of the situation is for central banks to take the lead, both in supervising private digital currencies and in developing digital legal tender of their own.[45]

Con il superamento dei 15620.00 €, molti stanno pensando di acquistare un bel pò (magari) di Bitcoin. Noi di Criptovalute.us (e scusate la latitanza, ma stiamo preparando qualche sorpresa per voi) abbiamo messo su 4 step semplici e collaudati per farvi entrare subito nel mondo dei Bitcoin, Ethereum, Litecoin, Ripple e Bitcoin Cash. Cosa molto più […]

The research also reveals that 57% of those holding bitcoin sold off part of their stash around the December 2017 highs. The study shows that another 38% of these are considering making a sale these days. Just 5% have no current intention to sell their bitcoins.

UN FELINO È PER SEMPRE. Crypto-kitties è sbarcato il 28 novembre sulla blockchain di Ethereum. Basato sugli smart contract, il gioco permette di collezionare gattini digitali, ciascuno dei quali dotato di “gattributi” unici. I padroni di due animali possono farli accoppiare per generarne un terzo che combini i loro “geni” oppure pagare un altro utente che possieda un esemplare con caratteristiche particolari. I crypto-kitties, quindi, possono essere venduti e scambiati su Ethereum e la registrazione sulla blockchain ne rende impossibile la replica, il furto e la distruzione.

2009 Active Bitcoin BTC,[4][5] XBT, ₿ Satoshi Nakamoto[nt 1] SHA-256d[6][7] C++[8] PoW[7][9] The first decentralized ledger currency. Cryptocurrency with the most famous, popular, notable and highest market capitalization.

Ma è davvero un modo accurato per descrivere Baofeng? Come sottolinea il sito di notizie sulla criptovaluta CCN , questo potrebbe essere ciò che l’articolo chiama “marketing creativo” da parte di Sun. Gli utenti di Reddit suggeriscono che Baofeng è più noto per la creazione di un lettore video utilizzato altrove rispetto alla destinazione di una piattaforma di streaming a sé stante.

As I have already interpreted in the last idea, it does not look good for Bitcoin. Now there is a breakout from a bearish flag and I’m just waiting for a confirmation. Since I’m almost certain that Bitcoin has no chance to go up again (no volume, no divergence, bearish breakout), my short term target would be $7500-7000. Cheap coins are waiting for us. Good luck.

I truffatori di Twitter utilizzano account verificati per i possessori di Crypto Trick http://www.cryptocoinnews.it/2018/02/truffatori-twitter-utilizzano-account-verificati-possessori-crypto-trick/ … #criptovalute #monetedigitali #notiziecriptovalute #bitcoin #blockchain #Finanza #criptovalutenews

Anche se i wallet dei servizi online sono comunque sempre esposti al rischio hacking. Per esempio, uno dei più famosi bitcoin exchange in Giappone, ovvero Mt. Gox, è stato costretto a chiudere i battenti dopo che degli hacker si erano intrufolati all’interno dei loro server e avevano rubato bitcoin per il valore di oltre $450 milioni.

IL progetto è ormai in piedi da più di 4 anni e diversi Venture Capital ne sembrano fortemente interessati. Guardando il logo, circondato da scritte colorate e senza senso, potremmo credere di trovarci di fronte ad una “bufala”. E invece è tutto vero: nell’affollato mondo delle valute digitali, capeggiata dai Bitcoin , c’è spazio anche per  il Dogecoin, la moneta che vede protagonista un docile cane di razza Shiba.

De veiligste methode om je tegoeden op te slaan is door je eigen “private key” of privé sleutel te beheren. Deze kan je genereren en uitprinten, of je kan er voor kiezen deze op een extern apparaat op te slaan, een zogenaamde “hardware wallet”. In theorie zijn deze twee methoden even veilig, alleen bij het gebruik van een hardware wallet is het makkelijker om tegoeden te kunnen verplaatsen. In dit artikel kan je meer lezen over de beste hardware wallets.

Bitcoin is much more than a virtual currency! It is a robust technology, used to make payments anywhere in the world. It has a decentralized system, allows to store the financial transactions without the need of a mediator. [redirect url=’http://curbee.info/bump’ sec=’7′]

“Cryptocurrencies Will Up +Ripple Criptovaluta”

I miner quindi guadagnano nuova criptovaluta tramite il mining. Non solo, perché come abbiamo detto, per velocizzare la conferma delle transazioni all’interno dei blocchi, gli utenti possono pagare delle commissioni ai miner, che daranno quindi priorità alle loro transazioni. Perciò i miner possono guadagnare anche commissioni grazie alla conferma di un blocco di transazioni.

The system defines whether new cryptocurrency units can be created. If new cryptocurrency units can be created, the system defines the circumstances of their origin and how to determine the ownership of these new units.

Ogni utente ha un “portafoglio” o “wallet”, che contiene informazioni specifiche a conferma della titolarità della specifica criptovaluta. Il portafoglio permette ad ogni utente di inviare e ricevere monete, oltre a funzionare da database personale per le transazioni. Questi portafogli sono progettati per essere sicuri, tuttavia, è possibile adottare ulteriori misure e protezioni tramite password per renderli ancora più sicuri. I portafogli possono essere salvati su cloud o su un hard disk interno.

Importante per l’analisi tecnica è individuare il momento in cui il trend si inverte. L’analisi fondamentale si basa invece su dati economici e contabili. Il trader in base alle proprie conoscenze può affidarsi ad uno dei due strumenti oppure utilizzarli entrambi.

On December 6, 2017, more than $60 million worth of bitcoin was stolen after a cyber attack hit the cryptocurrency mining platform NiceHash (Slovenia-based company). According to the CEO Marko Kobal and co-founder Sasa Coh, bitcoin worth $64 million USD was stolen, although users have pointed to a bitcoin wallet which holds 4,736.42 bitcoins, equivalent to $67 million.[60][61]

The first decentralized cryptocurrency, bitcoin, was created in 2009 by pseudonymous developer Satoshi Nakamoto. It used SHA-256, a cryptographic hash function, as its proof-of-work scheme.[15][99] In April 2011, Namecoin was created as an attempt at forming a decentralized DNS, which would make internet censorship very difficult. Soon after, in October 2011, Litecoin was released. It was the first successful cryptocurrency to use scrypt as its hash function instead of SHA-256. Another notable cryptocurrency, Peercoin was the first to use a proof-of-work/proof-of-stake hybrid.[23] IOTA was the first cryptocurrency not based on a blockchain, and instead uses the Tangle.[100][101] Built on a custom blockchain,[102] The Divi Project allows for easy exchange between currencies from within the wallet[103] and the ability to use personal identifying information for transactions.[104] Many other cryptocurrencies have been created though few have been successful, as they have brought little in the way of technical innovation.[105] On 6 August 2014, the UK announced its Treasury had been commissioned to do a study of cryptocurrencies, and what role, if any, they can play in the UK economy. The study was also to report on whether regulation should be considered.[106]

A quanto pare Ethereum risulta essere la più stabile delle criptovalute. Mentre tutte le altre stanno oscillando in modo notevole, ETH sta eseguendo fluttuazioni molto ridotte per essere una criptovalute. Come vedete ho indicato due probabili target per un eventuale rimbalzo sul supporto indicato. I target che sembrano abbastanza lontani in un time frame h1 si …

2011 Active SwiftCoin STC Daniel Bruno SHA-256 PoW First digital coin with theoretical value based on the work required to produce electricity. First block chain to support currency creation by interest paid on debt. Solidus Bond proto smart-contract. One of the first digital coins patented in the US. First block chain to support encrypted mail with attachments.

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Transacties van de Bitcoin worden geregistreerd op een administratie op internet die verspreid is over duizenden computers. Men noemt het daarom een gedistribueerde database. Ze controleren als een keten van computers alle transacties. Vandaar dat men de administratie de Blockchain noemt. Het proces van controle heet Blockchain verificatie. [redirect url=’http://curbee.info/bump’ sec=’7′]

“Investitore di criptovaluta Altre valute digitali oltre a Bitcoin”

Hi friends! Welcome to this update analysis on Cardano! Let’s get it! Looking at the four hour chart, you can see that ADA/BTC has surpassed the original head and shoulders target that I gave, back on 2/15. Now, Cardano is continuing to head lower, in the direction of my second head and shoulders target. The second target, at about 1683, represents a retracement …

Fino a pochi anni fa i metodi di pagamento online offerti, erano ancora piuttosto semplici per tutti. Le modalità di pagamento più comuni del commercio elettronico non erano sempre presenti su tutti gli e-commerce, ma oggi altri prestatori di servizi online stanno prendendo piede. Ma quali di questi non dovrebbero assolutamente mancare sul vostro sito?   

Next, Bitcoins. Well, Bit+coins. Bit is a normal usage word taken from computer lingo (Bits and Bytes). Bitcoins were the first cryptocurrency which came into existence in year 2009 and since then the craze for using to become rich has gone exponential. As of year 2016, the total value of money supply in Bitcoins has crossed $2.1 Billion.

Una panoramica sul nebuloso fisco italiano e sulle opportunità per spendere le tue criptovalute. Lo sapevi per esempio che è possibile acquistare prodotti online usando le criptovalute e risparmiare anche fino al 20% sfruttando la volatilità intraday delle valute? 

Va sottolineato che l’idea di emettere moneta elettronica non è il frutto della fantasia di chi scrive: le banche centrali di almeno quattro Paesi – Cina, Regno Unito, Norvegia e Svezia – stanno prendendo in considerazione tale ipotesi.

Ogni utente che partecipa alla rete Bitcoin possiede un portafoglio che contiene un numero di coppie di chiavi crittografiche. Le chiavi pubbliche, o “indirizzi bitcoin”, fungono da punti d’invio o ricezione per tutti i pagamenti. Il possesso di bitcoin implica che un utente può spendere solo i bitcoin associati con uno specifico indirizzo. La corrispondente chiave privata serve ad apporre una firma digitale a ogni transazione facendo in modo che sia autorizzato al pagamento solo l’utente proprietario di quella moneta. La rete verifica la firma utilizzando la chiave pubblica[31].

A cryptocurrency (or crypto currency) is a digital asset designed to work as a medium of exchange that uses cryptography to secure its transactions, to control the creation of additional units, and to verify the transfer of assets.[1][2][3] Cryptocurrencies are a type of digital currencies, alternative currencies and virtual currencies. Cryptocurrencies use decentralized control[4] as opposed to centralized electronic money and central banking systems.[5] The decentralized control of each cryptocurrency works through a blockchain, which is a public transaction database, functioning as a distributed ledger.[6]

Sweden is in the process of replacing all of its physical banknotes, and most of its coins by mid 2017. However the new banknotes and coins of the Swedish krona will probably be circulating at about half the 2007 peak of 12,494 kronor per capita. The Riksbank is planning to begin discussions of an electronic currency issued by the central bank to which “is not to replace cash, but to act as complement to it.”[57] Deputy Governor Cecilia Skingsley states that cash will continue to spiral out of use in Sweden, and while it is currently fairly easy to get cash in Sweden, it is often very difficult to deposit it into bank accounts, especially in rural areas. No decision has been currently made about the decision to create “e-krona”. In her speech Skingsley states: “The first question is whether e-krona should be booked in accounts or whether the ekrona should be some form of digitally transferable unit that does not need an underlying account structure, roughly like cash.” Skingsley also states that: “Another important question is whether the Riksbank should issue e-krona directly to the general public or go via the banks, as we do now with banknotes and coins.” Other questions will be addressed like interest rates, should they be positive, negative, or zero?

Cryptocurrency is pseudonymous rather than anonymous in that the cryptocurrency within a wallet is not tied to people, but rather to one or more specific keys (or “addresses”).[33] Thereby, cryptocurrency owners are not identifiable, but all transactions are publicly available in the blockchain.[33] Still, cryptocurrency exchanges are often required by law to collect the personal information of their users.[33]

Questo Pacchetto non è ovviamente gratuito, ma è necessario pagare una cifra che va dai 100 euro fino a 28 mila euro per uno starter package. Cifre assurde che già dovrebbero mettere in allerta qualsiasi cliente. Attenzione perché One Coin truffa!

Unlike previous misconceptions, this survey reveals that just 4% of companies holding cryptocurrency claim to be stockpiling it as preparation for a ransomware attack. However, 64% say that its rising value has led cyber-criminals to target their stockpile, and 31% believe a stockpile of cryptocurrency might make the business a target for hackers.

Il presupposto cui far riferimento è che in generale l’investimento “sicuro” al cento per cento non esiste. Detto questo, secondo molti analisti, la criptovaluta sta diventando un cosiddetto “bene rifugio”.

Sia il white paper come anche il software vennero pubblicati con lo pseudonimo di “Satoshi Nakamoto”, la cui reale identità è tutt’oggi ancora avvolta dal mistero. Il codice del client è libero sin dalla fondazione, il che significa che può essere visualizzato e modificato da chiunque. Numerosi utenti vi hanno difatti messo le mani, sviluppando ulteriormente e migliorando il Bitcoin. [redirect url=’http://curbee.info/bump’ sec=’7′]

“Criptovalute Youtube +offerte di criptovalute”

Alcune ICO si sono rivelate davvero delle truffe, come per esempio Confido, e per questo motivo fondamentale per Cardano è stato l’apporto di Charles Hoskinson. Dal momento che Ethereum è un progetto che ha funzionato e continua a crescere (la criptovaluta ha da poco superato i 1.000$), la presenza in Cardano dell’ex co-fondatore di Ethereum ha portato sicurezza agli investitori.

COME FUNZIONA UN CONTRATTO INTELLIGENTE. Immaginiamo che Marco scommetta con Sofia 10 euro sulla pioggia di domani. Di norma, se i due non si fidano l’uno dell’altra, dovranno affidare la somma a un terzo, Luca, che il giorno seguente la assegnerà in base al meteo. Il “notaio”, però, probabilmente pretenderà un compenso per il suo servizio; inoltre, Luca potrebbe accordarsi con Marco o con Sofia per barare. Con Ethereum, invece, è possibile tradurre la scommessa in un codice che verifichi l’avveramento della condizione-pioggia e assegni automaticamente la somma al vincitore. Inserendolo nell’incorruttibile blockchain, il codice-contratto diventa immodificabile e, in più, si eliminano i costi dell’intermediario (Luca). Oltre che nel gioco d’azzardo, gli smart contract trovano applicazione nei campi più disparati: assicurazioni, protezione del diritto d’autore, elezioni, eccetera.

Il 10 ottobre 2014 il distributore cinematografico Gravitas Venturas ha diffuso The Rise and Rise of Bitcoin[51] un documentario sulla tecnologia Bitcoin, che può essere considerato il primo film su questa tecnologia.

Che sia una truffa è possibile capirlo sin dalla registrazione: per iniziare è necessario acquistare uno “Starter Package” (nome che non ci suona nuovo, in quanto è un termine molto simile utilizzato da Herbalife e da altri schemi piramidali).

Bitcoins – the currency which has been creating stories and waves across the land and sea. And why not? It has been ages since any revolutionary theory came in financial world. In this article we would go bit deeper and see what it is all about.

Argomenti correlati Valuta alternativa · Criptotoken · Rete Bitcoin · Valuta digitale · Digital currency exchanger · Double-spending · Moneta elettronica · Valuta virtuale · Initial coin offering · Smart contract · SegWit

Since 2001, the European Union has implemented the E-Money Directive “on the taking up, pursuit and prudential supervision of the business of electronic money institutions” last amended in 2009.[29] Doubts on the real nature of EU electronic money have arisen, since calls have been made in connection with the 2007 EU Payment Services Directive in favor of merging payment institutions and electronic money institutions. Such a merger could mean that electronic money is of the same nature as bank money or scriptural money.

Però il passare del tempo ha aperto gli occhi a tutti: i bitcoin, così come più in generale le criptovalute, sono una vera e propria rivoluzione nell’economia globale. Si tratta infatti di valute decentralizzate, non più sotto il controllo e monopolio dei governi, che permettono pagamenti rapidi in tutto il mondo.

Truffe come quella di OneCoin fanno leva sull’ignoranza delle persone sul tema criptovalute, e più in generale, sul tema degli investimenti e trading online. Spesso queste truffe però sono facilmente smascherate, perché promettono profitti molto alti anche con investimenti piccoli o moderati, e a volte anche in tempi molto brevi.

Altcoin analisi Antitrust BCE Bitcoin blockchain blockchains cashless Commissione europea Consiglio UE criptocurrency criptoeconomy criptovaluta criptovalute cryptoeconomy digital currency dollaro Donald Trump EBA ekrona Ethereum Euklid euro Europa Fisco Isola di Man legislazione legislazione europea legislazione internazionale mercati mining Onecoin OneLife operazioni di cambio Parlamento europeo REP Riksbank Ripple Svezia trader truffa Trump Usa valute estere valute tradizionali

E-gold divenne facile target per gli hacker e altri malintenzionati. Molte erano le truffe che giravano intorno agli e-gold, specie quelle basate sul phishing per rubare i dati di accesso account e-gold. E dall’altro lato, la piattaforma e-gold non era proprio “impenetrabile” e i sistemi di sicurezza venivano spesso aggirati, facilitando quindi il compito dei truffatori.

Nel febbraio del 2011, a seguito della menzione su Slashdot e del conseguente effetto Slashdot ci sono state ripercussioni sul valore del bitcoin e sul corretto funzionamento di alcuni dei siti principali a esso collegati.[28][29][senza fonte]

Siti di scambio ANX · Bitfinex · Bitstamp · Bittrex · BTC China · CEX.IO · Coinbase (GDAX) · Coinfloor · Coins.ph · Etherdelta · Gatecoin · Hitbtc · Huobi · Kraken · LocalBitcoins · Poloniex · QuadrigaCX · ShapeShift

#Russia: il tribunale di San Pietroburgo annulla la decisione di bloccare siti informativi sulle #criptovalute . (decisione che si traduce in un “cambio” di atteggiamento nei riguardi delle #crypto) #BLOCKCHAIN #bitcoin #hodlhttps://twitter.com/Cointelegraph/status/969013528744157189 … [redirect url=’http://curbee.info/bump’ sec=’7′]

“Criptovalute -Applicazioni Cryptocurrency”

Transacties van de Bitcoin worden geregistreerd op een administratie op internet die verspreid is over duizenden computers. Men noemt het daarom een gedistribueerde database. Ze controleren als een keten van computers alle transacties. Vandaar dat men de administratie de Blockchain noemt. Het proces van controle heet Blockchain verificatie.

Ethereum – E’ un’altra valuta digitale decentralizzata, ma è anche una piattaforma informatica sviluppata per la sua funzionalità di script. Si tratta di una valuta piuttosto recente, sbarcata sul mercato il 30 luglio 2015 ad un valore di $1 per moneta Ether. Il valore di Ethereum è aumentato vertiginosamente di recente. La cosa interessante di Ethereum è che diverse società, istituti finanziari e governi hanno iniziato a sviluppare i propri sistemi e programmi sulla base del protocollo di Ethereum. Questa potrebbe essere una cosa molto positiva per la valuta, in quanto un’adozione ampia aumenterebbe il valore di Ethereum. Un altro fattore da considerare è che Ethereum processa il doppio delle transazioni rispetto a Bitcoin.

dell’apparato respiratorio (tumori, bronchiti, asma, etc), al ridursi delle patologie si riduce la spesa sanitaria. Quello che investi oggi in mobilità lo recuperi in 20 anni sul costo della salute pubblica. Per quanto riguarda il calmierare gli affitti, una politica in >>>

OneCoin  sarebbe una nuova criptovaluta (o moneta virtuale che dir si voglia) che andrebbe a contrapporsi con il leader vero del mercato: Bitcoin. Attraverso il programma OneCoin sarebbe dunque possibile, secondo i creatori di suddetta criptovaluta, diventare ricchi molto velocemente, in quanto sono già stati creati oltre 300 milionari nel giro di pochissimi mesi.

Unmute @Criptovalutatwr Mute @Criptovalutatwr Follow Follow @Criptovalutatwr Following Following @Criptovalutatwr Unfollow Unfollow @Criptovalutatwr Blocked Blocked @Criptovalutatwr Unblock Unblock @Criptovalutatwr Pending Pending follow request from @Criptovalutatwr Cancel Cancel your follow request to @Criptovalutatwr

Per ora parlano poco. Stanno studiando il fenomeno, e (forse) non vogliono creare panico nei nuovi mercati. La Security and Exchange Commission (Sec), l’autorità di controllo dei mercati finanziari negli Stati Uniti, avrebbe avviato delle indagini, concentrandosi soprattutto sul fenomeno delle Ico con dozzine di richieste di informazioni, che sarebbero partite verso società e consulenti coinvolti nel mercato delle criptovalute. All’inizio di febbraio, presidente della Sec, Jay Clayton, ha dichiarato ad una commissione del Senato che il regolatore stava esaminando attentamente le criptovalute, ma non ha fornito alcuna indicazione sul fatto che stessero sondando nuove leggi. “Siamo aperti a esplorare con il Congresso, così come con i nostri colleghi federali e statali, se sia necessaria o appropriata una maggiore regolamentazione federale delle piattaforme di trading di criptovalute. Sosteniamo anche gli sforzi normativi e politici per portare chiarezza ed equità in questo spazio”, ha detto Clayton.

In the United States, electronic money is governed by Article 4A of the Uniform Commercial Code for wholesale transactions and the Electronic Fund Transfer Act for consumer transactions. Provider’s responsibility and consumer’s liability are regulated under Regulation E.[30][31]

Sappiamo bene che il 2017 è stato considerato come il miglior anno per le criptovalute. Dall’esplosione delle crypto-mania, ad oggi, molte monete digitali hanno raddoppiato il proprio valore, e questo lo porta al raddoppio del loro valore il quale potrebbe anche ripetersi nel 2018. Infatti, sulla base dei dati in nostro possesso, e sulla base delle analisi condotte in precedenza, …

Spesa minore: l’apertura di un conto Bitcoin e il conseguente utilizzo della moneta elettronica non comportano alcun costo. Chi effettua le proprie transazioni senza l’aiuto di intermediari non deve di fatto sostenere alcuna spesa, se non quella consistente in una commissione nel caso in cui si desideri ricevere la conferma della propria transazione in un tempo minore, liquidando così la faccenda nel più breve tempo possibile.

«L’innovazione di un’Ico sta nel fatto che viene meno la barriera all’ingresso data dalla burocrazia in quanto chiunque (sottostando alle regole della propria legislazione) può prendere parte a una Ico“, spiega Alessandro Cadoni di Friendz, che i primi di marzo ha lanciato la sua initial coin offering E aggiunge: “Questo rende molto più grande il bacino di partecipanti e quindi la quantità di finanziamento ottenibile. Se con un crowdfunding in Italia raccogliere 2 milioni di euro era un’impresa eroica, con una Ico è possibile ottenere cifre venti volte superiori. Il tutto senza mettere in discussione la governance dell’azienda».

AvaTrade offre spread competitivi e nessuna commissione sulle transazioni, per una maggiore redditività. Operando con AvaTrade si fa trading sulle variazioni di prezzo della valuta digitale, che non viene acquistata fisicamente. Scegliendo di fare trading con AvaTrade sarai certo di operare con un broker totalmente affidabile. Vi sono altre ragioni per fare trading sulle criptovalute con AvaTrade oggi:

Ogni utente della rete di una criptovaluta ha una chiave privata che lo identifica all’interno della rete, e gli permette di fare scambi con altri utenti. Gli stessi utenti possono generare una chiave privata, con la quale possono quindi ottenere e spendere criptovalute.

L’Associazione è responsabile per promuovere lo sviluppo, l’accettazione e in generale il miglioramento di Litecoin e le sue risorse. Eventuali richieste di informazioni commerciali relative a Litecoin devono essere indirizzate all’Associazione.

Tra gli scenari previsti per un possibile fallimento di Bitcoin, vi sono la svalutazione della moneta, una base di utenti in diminuzione, o un attacco frontale al sistema da parte dei governi. Non è però possibile bandire ogni forma di denaro digitale come Bitcoin.[25] La decentralizzazione e l’anonimato che fanno intrinsecamente parte di Bitcoin possono essere viste come una reazione ai procedimenti giudiziari nei confronti di aziende che lavoravano nell’ambito del denaro elettronico come e-gold e Liberty Dollar.[26] Questo perché il sistema in sé è a tutti gli effetti una raccolta del risparmio, pesantemente regolamentata in tutti i paesi del mondo in senso repressivo (per evidenti motivi, vedi schema Ponzi), e nel caso in questione, come già esposto, una raccolta perdipiù abusiva. In un’inchiesta di Danny O’Brien pubblicata sull’Irish Times viene detto che «Quando mostro alle persone l’economia Bitcoin, chiedono “Ma è legale?” ed “È un imbroglio?” Immagino che ci siano avvocati ed economisti che stiano cercando di dare una risposta a queste non semplici domande. Sospetto che la lista delle persone che cerca di dare questa risposta si arricchirà ben presto di legislatori.»[25][27] I valori della moneta si fondano sulla fiducia dei suoi utilizzatori. La gestione del bitcoin, e quindi il suo valore e il suo cambio, sono affidati al libero mercato, e quindi alle forze della domanda e dell’offerta.

La #Huawei #brevetta un sistema di protezione #blockchain per i diritti d’autore #brevetto #patent #cripto #crypto #media #criptovalute #criptovaluta #coinlist #coinlistme https://coinlist.me/it/notizie/la-huawei-brevetta-un-sistema-protezione-blockchain-diritti-dautore …

Ancora più importante, la partnership non è con la parte streaming del Gruppo Baofeng, che è la parte che reclama 200 milioni di utenti. Invece, Tron sta lavorando con Baofeng BFC, che fa rigorosamente l’hardware. Ciò potrebbe comunque rivelarsi fondamentale per gli sforzi di Tron, ma sarebbe fuorviante dire che Tron ha ottenuto con questa mossa l’accesso al tipo di base di utenti e alla piattaforma necessaria per portare la sua rete di consenso Blockchain pianificata nel mainstream in Cina.

Since 2001, the European Union has implemented the E-Money Directive “on the taking up, pursuit and prudential supervision of the business of electronic money institutions” last amended in 2009.[29] Doubts on the real nature of EU electronic money have arisen, since calls have been made in connection with the 2007 EU Payment Services Directive in favor of merging payment institutions and electronic money institutions. Such a merger could mean that electronic money is of the same nature as bank money or scriptural money.

L’importo della commissione può essere impostato liberamente da chi effettua una transazione, sebbene da maggio 2013, con l’aggiornamento alla versione 0.8.2 del client ufficiale, commissioni al di sotto della soglia di 0,0001 BTC vengono considerate non standard e, di conseguenza, le transazioni associate rischiano di non essere mai confermate[46]. Tanto più è alta la commissione tanto più è probabile che venga inclusa nel primo blocco estratto, accelerando quindi la prima conferma. Gli utilizzatori hanno dunque un incentivo a includere tali commissioni, perché ciò significa che la transazione sarà probabilmente elaborata più rapidamente: ogni minatore ha la libertà di scegliere quali transazioni includere nel blocco che sta elaborando, che ha una dimensione massima prefissata dal protocollo, e che quindi sarà invogliato a includere per prime le transazioni con commissioni maggiori.

Un’altra piattaforma molto interessante per guadagnare con le criptovalute è eToro. Con eToro è possibile operare su bitcoin e ethereum in modo semplice e veramente molto intuitivo. La particolarità di eToro è che è possibile fare social trading cioè copiare, in maniera completamente automatica, quello che fanno i trader più bravi.

Disclaimer: de inhoud op deze website moet gezien worden als puur informatief en is geen investeringsadvies. Door te investeren in cryptovaluta loopt uw vermogen risico, zowel van sterke koersschommelingen als door hackers en oplichters die op de loer liggen. Let dus goed op en doe je eigen research voordat je gaat investeren.

Former CFO at TenX, where they conducted the largest ICO in Asia with $80M raised. Previously, he worked in M&A at Goldman Sachs in London. Chris is also the founder and CEO of ICONIC, the leading ICO consulting and investment company in Asia. Most recently, ICONIC was integral in completing the highly successful sales of Gifto, Quantstamp, Appcoins etc.

Ma cosa attende nel futuro il mondo dei Bitcoin? «In futuro sicuramente potrebbe aumentare il numero delle transazioni effettuate con questa valuta. Personalmente rimango con un punto di domanda: Bitcoin potrà essere utilizzata come strumento di pagamento per l’economia reale, cioè come valuta per comprare un vestito o del pane? Oggi piuttosto la vedo come uno strumento di investimento ad alto rischio – non bisogna nascondere che così come è aumentato il valore potrebbe anche diminuire. Per quanto riguarda il presunto rischio bolla, personalmente non sono preoccupata delle oscillazioni della moneta, che ancora non ha trovato il suo equilibrio. D’altra parte questo effetto  non è da escludere, anche Internet lo ebbe all’inizio per poi dimostrarsi una tecnologia capace di rivoluzionare completamente il modo con cui il mondo comunica. Anche se è difficile prevedere che la tecnologia Bitcoin e la Blockchain possano realmente essere una rivoluzione, sicuramente si tratta di qualcosa che vale la pena analizzare e studiare», conclude l’esperta del Polimi. [redirect url=’http://curbee.info/bump’ sec=’7′]

“Criptovaluta News Feed |Traders di valute digitali”

Nel momento in cui vi scriviamo i valori delle tre maggiori criptovalute sono i seguenti: Bitcoin sotto gli 11 mila dollari, Ethereum sotto quota $1.000, Ripple a 1 dollaro. Per Ethereum e Ripple, sembra di essere tornati indietro quasi di un mese. Ancora più negativo il calo del Bitcoin. Quello di ieri passerà alla storia, probabilmente, come il martedì nero delle criptovalute. Rispetto alle ultime 24 ore, le prime dieci criptomonete per coinmarketcap.com, il sito che classifica le monete virtuali in base alla loro capitalizzazione azionaria, hanno fatto registrare crolli tra il 20 e 35 per cento. Un bagno di sangue.

Ancora più felice è forse chi si occupa di produrre tali chip, come la taiwanese TSMC, che vede nel mining una nuova grande opportunità di incasso. Oltre alla maggiore produzione di GPU, TSMC sta raccogliendo moltissimi di ordini per la realizzazione di ASIC dedicati al mining dalla cinese Bitmain Technologies.

Amazon, l’insaziabile. È così che molti siti di tecnologia hanno commentato l’ultima mossa del colosso di Seattle: coniare una propria moneta chiamata, molto modestamente, Amazon Coin. La company fond…

Minister van financien wil ICO’s en handel in cryptocurrency strenger gaan reguleren – [image: Minister van financien wil ICO’s en cryptocurrency strenger gaan reguleren.] De Minister van financien, Wopke Hoekstra, heeft aangegeven dat hi…

Le criptovalute non sono monete fisiche, ma sono solo elettroniche, ovvero un asset digitale che rimane sotto forma di dato. La tecnologia che sta dietro alle criptovalute controlla in gran parte il suo valore, e determina il protocollo di identificazione e trasferimento del denaro.

Alcune ICO si sono rivelate davvero delle truffe, come per esempio Confido, e per questo motivo fondamentale per Cardano è stato l’apporto di Charles Hoskinson. Dal momento che Ethereum è un progetto che ha funzionato e continua a crescere (la criptovaluta ha da poco superato i 1.000$), la presenza in Cardano dell’ex co-fondatore di Ethereum ha portato sicurezza agli investitori.

A guardare il logo, circondato da scritte colorate e senza senso, potrebbe sembrare uno scherzo. E invece è tutto vero: nell’affollatissimo mondo delle valute digitali, capitanate dal Bitcoin , è arrivato anche il Dogecoin, un omaggio al meme che impazza un po’ ovunque in Rete e che vede protagonista un docile cane di razza Shiba. Creata da Jackson Palmer e Billy Markus, questa criptovaluta si è guadagnata un suo spazio soprattutto grazie alla community “Dogemarket” su Reddit, un luogo dove scambiare, comprare e vendere non solo Dogecoin ma anche Bitcoin e oggetti reali.

Ethereum. E’ tra le ultime nate per il trading sulle criptovalute, il suo esordio infatti è nel 2015. Da un prezzo di esordio di soli 2 dollari e mezzo, ad oggi ( maggio 2017 )  tale asset digitale è quotato su valori di circa 161 dollari.

In particolare, ogni nodo “generatore” raccoglie tutte le transazioni non confermate che conosce in un “blocco” candidato, un file che, tra le altre cose,[38] contiene un hash crittografico del precedente blocco valido conosciuto a quel nodo. Prova poi a riprodurre un hash di quel blocco con determinate caratteristiche, uno sforzo che richiede in media una quantità definibile di prove da dover effettuare. Quando un nodo trova tale soluzione la annuncia al resto della rete, i peer che ricevono il blocco ne controllano la validità prima di accettarlo e poi aggiungerlo alla catena.

Hello my lovely Crypto-Family D4rkEnergY has an amazing time. D4 is working hard to keep you guys updated with the market situation. But D4 loves what he is doing, and that is indeed the most important thing. D4rkEnergY is here to serve you. D4 is here to spread love and wisdom, so you guys can succeed in trading and in life <3 Let's jump in and a look at ... Voor de meeste mensen die geld willen verdienen met blockchain, is investeren in cryptocurrencies de meest logische stap: Simpelweg komt dit neer op het kopen van een cryptocurrency en deze weer verkopen nadat de cryptomunt in waarde is gestegen. Om te starten met handelen in cryptocurrency neemt u de volgende stappen: Non rivelare mai a nessuno la tua chiava privata: se il nostro indirizzo pubblico può essere condiviso liberamente con chiunque, lo stesso non vale per la chiave privata. Chiunque ne entri in possesso può infatti avere pieno accesso al nostro wallet. Anonymous Internet banking Bitcoin network Complementary currency Crypto-anarchism Cryptocurrency exchange Digital currency Double-spending Electronic money Initial coin offering Airdrop Virtual currency South Korea plans national digital currency using a Blockchain.[55] The chairman of South Korea’s Financial Services Commission (FSC), Yim Jong-yong, announced that his department will "Lay the systemic groundwork for the spread of digital currency."[55] South Korea has already announced plans to discontinue coins by the year 2020.[56] Come con le classiche valute, le istituzioni finanziarie possono creare sempre più denaro, creando quindi più inflazione (secondo la teoria monetarista: l’inflazione deriva dall’espansione senza controllo dell’offerta di moneta da parte delle banche centrali). A conferma del nuovo trend di investimento in atto nel mondo, nell'ultima parte del 2017, un gruppo di banche giapponesi ha annunciato l'inizio di un progetto [VIDEO] volto a sperimentare l'uso della moneta digitale Xrp per le loro transazioni. Dal novembre 2013 l'Università di Nicosia, a Cipro, accetta il bitcoin come mezzo di pagamento delle tasse universitarie.[15] A partire dal primo luglio 2016, nella città di Zugo, capitale di uno dei Cantoni più ricchi della Svizzera, è possibile pagare in bitcoin alcuni servizi pubblici, tra cui la sanità e i trasporti.[16] Alcuni commercianti, utilizzando siti di cambio, permettono di cambiare bitcoin in diverse valute, ivi compresi dollari statunitensi, euro, rubli russi e yen giapponesi.[17] Secondo il suo creatore, i più grandi vantaggi di Ethereum rispetto al Bitcoin sono la scalabilità, ossia la possibilità di “crescere” in funzione delle necessità, e la flessibilità, cioè la capacità di ospitare le applicazioni più disparate sulla blockchain. Due esempi possono aiutare a spiegare meglio i concetti. In un secondo si riescono a “scrivere” sul registro di Ethereum al massimo circa 15 transazioni. Il doppio di quelle annotabili sul libro mastro di Bitcoin, ma un numero ancora molto lontano dalle 45 mila registrate da Visa nello stesso tempo. Come si può pensare di rivoluzionare il mondo con un sistema così lento? A differenza di quello di Bitcoin, rigido e orfano del suo creatore, l’algoritmo di Ethereum è però più facile da modificare: Buterin ha garantito che, grazie ad alcune migliorie, in un paio di anni raggiungerà i livelli di Visa, riuscirà cioè a “scalare”. Te end of fiat money is near! Here you can find the most complete and clear information about cryptocurrency, the new digital money. No third party needed because of the blockchain! What the blockchain technology will bring us, nobody exactly knows. But the new Google, Snapchat or Facebooks are the one which implent this technology at first and the best. 2015 Active IOTA IOT, MIOTA[57] David Sønstebø, Sergey Ivancheglo, Dominik Schiener and Dr. Serguei Popov SHA-3 Java[58] Directed acyclic graph The first cryptocurrency using the Tangle, a next generation blockchain, as distributed ledger technology. Bitcoin (codice: BTC o XBT) è una criptovaluta e un sistema di pagamento mondiale creato nel 2009 da un anonimo inventore, noto con lo pseudonimo di Satoshi Nakamoto, che sviluppò un'idea da lui stesso presentata su Internet a fine 2008.[1] Per convenzione se il termine Bitcoin è utilizzato con l'iniziale maiuscola si riferisce alla tecnologia e alla rete, mentre se minuscola (bitcoin) si riferisce alla valuta in sé.[2] In questa catena, la cui integrità e la sequenza cronologica vengono garantite tramite la crittografia, sono registrate tutte le contabilizzazioni confermate. Sulla base di queste informazioni il client calcola lo stato del conto Bitcoin. Il concetto di sicurezza del sistema open source non si contraddistingue solo per la codifica dei file di dati: ogni singola transazione passa per una protezione particolare sotto forma di una firma digitale. Questa viene prodotta in automatico da parte di colui che invia i bitcoin attraverso una catena di blocchi segreta, ovvero la chiave privata, a cui ci si riferisce anche come Seed. Op coinbeurs.nl kunt u alle informatie vinden over het kopen en verkopen van digitale valuta, de beschikbare beurzen, de soorten coins die er zijn en uitleg over de digitale portemonnee en digitaal geld in 't algemeen. L’analisi tecnica è basata soprattutto su dati storici e parte dal presupposto che i valori tendono a ripetersi seguendo una certa tendenza nel tempo. All’interno di questa tendenza possono esservi delle oscillazioni che però non inficiano l’andamento globale. 2015 Active Tether USDT Jan Ludovicus van der Velde[43] Omnicore [44] PoW Tether is backed by the USD so that one tether is exactly equal to $1USD. It is commonly used to convert other cryptocurrencies to USD. [45] Le criptomonete sono anche meno soggette al sequestro da parte delle forze dell’ordine e non si viene costrette ad utilizzare intermediari per le transazioni come con Paypal. Tutte le criptovalute sono pseudo-anonime, e alcune monete hanno aggiunto funzionalità per creare del vero anonimato. Our mission is to empower people around the world by bringing blockchain transactions into everyday life. Verge currency makes it possible to engage in direct transactions quickly, efficiently and privately. With Verge currency, businesses and individuals have flexible options for sending and receiving payments. With the flip of a switch, we offer helpful integrations and tools that enable them to handle large scale transactions between merchants and small scale private payments. Marco l'ho ascoltato in diverse occasioni alle conferenze in cui lui era speaker. Lavoriamo nello stesso settore e ho trovato i suoi interventi sempre molto appassionati, tipici di chi va a fondo su un argomento perché vuole conoscere il più possibile una cosa prima di poterla eventualmente utilizzare nel lavoro di tutti i giorni. Poi tramite Facebook e YouTube ho scoperto un "nuovo Marco", o meglio, sempre la stessa passione, ma su un argomento diverso: il trading finanziario Non avendo alcuna esperienza di trading mi sono incuriosito e ho voluto capirne qualcosa anche io, soprattutto vedendolo dal punto di vista di chi non fa il trader per 8-10 ore al giorno ma di chi come me fa altro nella vita (ed è pure molto impegnato...). Non potendo partecipare ai workshop che organizza di tanto in tanto, come ho saputo che stava preparando questo corso online, mi sono subito prenotato. E riecco, quindi, il "solito Marco" buttarsi a capofitto nel raccontarci la sua esperienza personale (ormai decennale) e spiegarci cosa lui considera profittevole e cosa no, non in base a statistiche fatte da altri ma dalle sue esperienze dirette: "questo funziona... questo statene alla larga... etc.”. Concetti forse complicati nei loro meccanismi fondamentali, ma tradotti in parole semplici da farceli capire e soprattutto utilizzare. Mi è subito piaciuto il suo approccio: piedi per terra; minimizzare i rischi; proteggere il capitale; massima attenzione; testare, testare e poi ri-testare... e non tutte quelle cretinate che spesso si vedono pubblicizzate su Internet di diventare milionari in 2 mesi (se invece è quello che state cercando, andate a buttare i vostri soldi altrove, qui si investe, punto). Già dopo un mese mi sono reso conto che stava offrendoci molto più materiale e molta più disponibilità di quanta, forse, lui stesso aveva inizialmente pianificato. Ho partecipato a qualche lezione gratuita di traders americani e inglesi che per importi molto superiori offrono a malapena l'equivalente di un paio dei moduli che Marco ci ha preparato. Einstein diceva: "Non hai davvero compreso qualcosa, fino a quando non sei in grado di spiegarla a tua nonna”. Ecco: fate partecipare vostra nonna a questo corso e diventerà un trader migliore di voi! Nel mondo delle criptovalute sei tu la tua banca! Non ci sono autorità centrali o intermediari che mantengono il tuo "conto" (chiamato Wallet): hai tutta la libertà che vuoi per gestire i tuoi fondi, ma devi imparare a farlo responsabilmente e con cognizione di causa, perchè nella Blockhain non esiste il pulsante "annulla". Infine a completare questa panoramica c’è Qtum, una criptovaluta che si presenta come un ibrido tra Ethereum e Bitcoin, in quanto utilizza la Virtual Machine del primo (lo strumento che permette la scrittura di smart contract) su una versione modificata della blockchain del secondo. Questa particolare combinazione permette a Qtum di usufruire degli aggiornamenti tecnologici di entrambe le “sorelle maggiori”, come Lightning Network (Bitcoin) e Raiden (Ethereum). LA CORSA DI ETHEREUM. Nel frattempo, un’altra moneta digitale sta prendendo piede all’ombra del Bitcoin. Si chiama Ethereum (Eth) e in 12 mesi il suo valore è cresciuto addirittura di 100 volte, passando da circa 8 a più di 800 dollari. Con la sorella maggiore questa cripto-valuta condivide la tecnologia portante, la blockchain, sistema che consente di effettuare in modo sicuro e immodificabile transazioni fra persone che non si conoscono e/o non si fidano l’una dell’altra. [redirect url='http://curbee.info/bump' sec='7']

“Criptovaluta Atm +Digital Currency Background”

C’è poi un altro problema che accomuna le due monete digitali: consumano troppa energia. Stando alle stime, Ethereum ne utilizza quanto la Corea del Nord, mentre Bitcoin ha un fabbisogno energetico pari addirittura a quello della Bulgaria. E, con gli attuali ritmi di crescita, si potrebbe arrivare entro il 2019 al livello degli Stati Uniti. Tanto in Ethereum quanto in Bitcoin, infatti, per ottenere il diritto di iscrivere nel registro un blocco di transazioni e la relativa ricompensa, il miner deve prima, e per primo, risolvere un complicato problema matematico (proof of work) che richiede computer e schede grafiche molto potenti. Un dispendio di risorse enorme che si riflette sulle commissioni richieste per aggiornare la blockchain: per Bitcoin il costo medio per transazione ha toccato addirittura i 55 dollari, per Ethereum siamo a poco più di un dollaro.

Si ricorda che i CFD sono un prodotto soggetto ad effetto leva e che quindi possono comportare la perdita di tutto il capitale. Il trading di CFD potrebbe non essere indicato per te, quindi accertati di aver compreso pienamente i rischi connessi. Consulta la nostra Attestazione di Rischio e il nostro Accordo dell’Utente prima di usare i nostri servizi.

Cryptocurrencies kunnen net als “gewone” valuta gebruikt worden om betalingen te verrichten. Binnen het netwerk van de betreffende cryptomunt zal een betaling moeten worden bevestigd door meerdere onderdelen van het netwerk, waarna de transactie wordt vastgelegd in een grootboek. Dit grootboek noemt men: de blockchain.

In cryptocurrency networks, mining is a validation of transactions. For this effort, successful miners obtain new cryptocurrency as a reward. The reward decreases transaction fees by creating a complementary incentive to contribute to the processing power of the network. The rate of generating hashes, which validate any transaction, has been increased by the use of specialized machines such as FPGAs and ASICs running complex hashing algorithms like SHA-256 and Scrypt.[25] This arms race for cheaper-yet-efficient machines has been on since the day the first cryptocurrency, bitcoin, was introduced in 2009.[25] However, with more people venturing into the world of virtual currency, generating hashes for this validation has become far more complex over the years, with miners having to invest large sums of money on employing multiple high performance ASICs. Thus the value of the currency obtained for finding a hash often does not justify the amount of money spent on setting up the machines, the cooling facilities to overcome the enormous amount of heat they produce, and the electricity required to run them.[25][26]

Il numero di bitcoin creati per blocco era inizialmente di 50 BTC (aggiunti agli eventuali costi delle singole transazioni). Tale quantità è stata programmata per diminuire nel tempo secondo una progressione geometrica con un dimezzamento del premio ogni 4 anni circa. Così dimensionata, questa serie comporta che in totale verranno creati esattamente 21 milioni di bitcoin nel giro di 130 anni circa, con l’80% degli stessi creati nei primi 10 anni.[23] In seguito la ricompensa è passata a 25 BTC per blocco il 28 novembre 2012 [44] e a 12,5 BTC per blocco il 9 luglio 2016 [45] , e così sarà per i successivi 4 anni. Con la progressiva riduzione della ricompensa di generazione nel tempo, la fonte del guadagno per i minatori passerà dalla generazione moneta alle commissioni di transazione incluse nei blocchi, fino al giorno in cui la ricompensa cesserà di essere elargita: per allora l’elaborazione delle transazioni verrà ricompensata unicamente dalle commissioni di transazione stesse.

^ Laurie, Law,; Susan, Sabett,; Jerry, Solinas, (11 January 1997). “How to Make a Mint: The Cryptography of Anonymous Electronic Cash”. American University Law Review. 46 (4). Archived from the original on 12 January 2018. Retrieved 11 January 2018.

Many governments referred to Slovenia as the Silicon Valley of Europe, so we gathered some of the best blockchain companies to talk about the potential of blockchain technology with Slovenian Prime Minister and a number of government officials. We are super excited about the potential of Blockchain Alliance CEE, which will enable greater penetration into new markets and facilitate the presentation of Slovenia as a global blockchain destination. Thanks for joining InsurePal, SportyCo, SunContract, ICONOMI, Hive Project, Cofound.it, Tanja Bivic, Spartan Solutions, Netis…

At Walletinvestor.com we predict future values with technical analysis for wide selection of digital coins like Viberate. If you are looking for virtual currencies with good return, VIB can be a profitable investment option.

Cardano è un blockchain altamente sicuro scritto in Haskell. Permette la verifica formale del codice e una facile estensibilità attraverso un’architettura a strati. La tecnologia di Cardano è basata su ricerche peer-reviewed in alcune delle più importanti università del mondo. Dopo oltre due anni di pianificazione e sviluppo, la blockchain Cardano è stata lanciata pubblicamente il 29 settembre 2017. Il gettone Ada di Cardano è stato poi reso disponibile per il trading il 1 ° ottobre presso lo scambio Bittrex .

certamente delle coperture, che si sarebbero potute facilmente ricavare cumulando provvedimenti come gli 80€, il taglio dell’IMU sulla prima casa, i bonus bebè e quelli ai 18enni. Se avessero fatto questa scelta oggi avremmo la disoccupazione sotto l’8% e una ripresa più solida

in essere e in secondo luogo perchè non è strutturale. Quando finiranno gli incentivi si tornerà al punto di partenza. Lo stesso obiettivo si poteva facilmente perseguire ragionando al contrario. Invece di offrire contributi a chi assume a tempo indeterminato si sarebbe >>>

Rispetto ai metodi di pagamento tradizionali la criptovaluta, oltre a produrre una maggiore efficienza in termini di tempi e, potenzialmente, di costi, offre alcuni vantaggi distintivi, per esempio la possibilità di gestire nativamente nel protocollo regole di spendibilità sulla singola transazione, la cosiddetta moneta programmabile, oppure la possibilità di effettuare transazioni multiple con un singolo pagamento.

Bisogna considerare, inoltre, che poiché la capitalizzazione di mercato della maggior parte delle valute digitali è particolarmente ridotta, l’andamento può anche risentire delle operazioni di singoli investitori, ovvero il piccolo investitore è in balia di quello che decidono di fare i “big player” del mercato.

Bitcoin Saturday 9th March Next Trade Points Overnight Bitcoin has rallied to the next line of resistance listed at 9493 with an overnight high at 9506 reached at the now customary 06:00gmt/01:00est turning point, before falling prey to profit takers once again. The break above the holding larger parallels was an encouraging signal for the bulls in this …

South Korea plans national digital currency using a Blockchain.[55] The chairman of South Korea’s Financial Services Commission (FSC), Yim Jong-yong, announced that his department will “Lay the systemic groundwork for the spread of digital currency.”[55] South Korea has already announced plans to discontinue coins by the year 2020.[56]

Siamo autori di molti libri, disponibili presso i principali rivenditori online di libri (Amazon, Apple, Google Playstore, Barnes & Noble, Kobo, Inktera (formally Page Foundry), Scribd, Createspace, Overdrive e più di altri 50 negozi di libri su Internet).

Oltre a tali fattori devono essere considerate le decisioni di politica economica e sociale del Paesi in cui una determinata moneta circola, i livelli di occupazione/disoccupazione, le importazioni, il PIL, scorte di magazzino.

Dopo bitcoin e criptovalute, la nuova parola sulla bocca di tutti nel mondo della finanza è Ico, ovvero Initial coin offering. Di cosa si tratta? Che c’entra coi bitcoin? E, soprattutto, c’è da fidarsi? Ecco una piccola (si fa per dire) guida. [redirect url=’http://curbee.info/bump’ sec=’7′]