“cinque valute digitali che supereranno Bitcoin Cryptocurrency Crash 2018”

Se i bitcoin sono stati la prima criptovaluta, di certo non sono stata l’ultima. Sono tante le criptovalute che sono state create dopo il grande boom in notorietà dei bitcoin. Ma non tutte sono riuscite a vedere “la luce del sole”: molte sono rimaste solo progetti, altre invece non hanno avuto successo e sono state rapidamente scordate.

A cryptocurrency is a fully decentralized, secure, digital currency whose creation is controlled by cryptography. Cryptocurrencies are not issued by central banks and their value does not depend on bank policies. Unlike regular currencies where new money can be introduced in the money supply through Quantitative Easing (QE), cryptocurrency prices are purely based on supply and demand. Bitcoin, created in 2009, was the first cryptocurrency. There currently are over 800 alternative cryptocurrencies, called Altcoins, such as Ethereum, Ripple and Litecoin.

Buongiorno, Come di consueto aggiorno i livelli importanti di Bitcoin, dopo un bel trend rialzista a seguito del rimbalzo sulla media mobile semplice a 200 periodi, si è presentato un pullback, o ritracciamento. I prezzi sono attualmente scesi sotto l’importante supporto di 10K $. Le frecce nell’immagine in copertina indicano i possibili scenari a cui possiamo …

Betalingen zijn onomkeerbaar. Nadat een transactie is bevestigd, kan deze niet worden teruggedraaid. Door niemand. Nadat je cryptogeld hebt overgemaakt, kan niemand hier nog verandering in aan brengen.

Oggi il Bitcoin è divenuta, in un certo senso, una nuova forma di valuta che rivaleggia con la moneta legale, in un epoca in cui si viaggia a una velocità dettata dalla tecnologia, ormai in tutti settori. A differenza delle valute tradizionali, esso non è supportato da un bene fisico, come l’oro, da banche o governi. Trascende i confini e consente l’anonimato. Acquistare Bitcoin consiste in una pura transazione economica, facile, rapida da eseguire e su larga scala. Tra l’altro i Bitcoin non si svalutano a causa di deficit di bilanci pubblici e le banche non possono utilizzarli per effettuare investimenti rischiosi. A ogni modo, anche riguardo al mercato della criptovaluta, il rischio è intrinseco all’investimento e gli investitori dovrebbero tenere presente che la valuta digitale è in una fase di sviluppo molto iniziale rispetto a mercati similli, quali i mercati azionari o obbligazionari. Anche per queste ragioni, gli stessi investitori dovrebbero essere in grado di comprendere le dinamiche della blockchain, ovvero, il sistema di contabilità distribuita che è alla base di tutte le valute digitali.

Nelle Digital Currency rientrano, tra le altre, la cosiddetta Crypto Currency, o criptovaluta, che consiste in un sistema decentralizzato digitale basato sui principi della crittografia per convalidare le transazioni e la generazione di moneta. La prima moneta elettronica fu Bitcoin.

The first timestamping scheme invented was the proof-of-work scheme. The most widely used proof-of-work schemes are based on SHA-256 and scrypt.[23] The latter now dominates over the world of cryptocurrencies, with at least 480 confirmed implementations.[24]

Altre invece lo fanno per fare mining di criptovalute, un’attività che permette di guadagnare queste criptovalute senza acquistarle direttamente (argomento che spiegheremo in dettaglio nei paragrafi successivi), per poi magari rivenderle in un momento successivo.

Alcuni sono convinti che le criptovalute siano “tutta una grande truffa”, un castello di carte destinato a cadere presto per l’arricchimento di pochi e la rovina di molti. Sono affermazioni che riguardano il futuro, e in assenza di sfere di cristallo possiamo solo limitarci ad attendere e osservare.

Anche se i Bitcoin non sono comunque la criptovaluta “perfetta”. Infatti, il suo valore oscilla fortemente durante il corso dell’anno, dove la volatilità schizza alle stelle quando avvengono eventi legati a questa criptovaluta.

Satoshi questo suo sistema in tal modo che potesse funzionare in maniera decentralizzata, dato che tutti i sistemi centralizzati precedentemente creati erano sempre falliti. Questa sua invenzione, che in molti ritenevano impossibile, segnò la nascita delle criptovalute come oggi le conosciamo.

Certo, per ora i valori sono molto bassi. Basti pensare che un singolo Dogecoin vale appena 0.00000036 BTC oppure 0.00023 dollari, anni luce dai prezzi folli raggiunti dalla madre di tutte le criptovalute. Ma è anche vero che siamo appena agli inizi: è stato minato solo il 6% dei 100 miliardi totali disponibili, una cifra di molto superiore ai 21 milioni di tetto massimo previsto per i Bitcoin, di cui la metà già minati.

A quanto pare Ethereum risulta essere la più stabile delle criptovalute. Mentre tutte le altre stanno oscillando in modo notevole, ETH sta eseguendo fluttuazioni molto ridotte per essere una criptovalute. Come vedete ho indicato due probabili target per un eventuale rimbalzo sul supporto indicato. I target che sembrano abbastanza lontani in un time frame h1 si …

Le criptovalute sono valute virtuali, un asset digitale che utilizza transazioni criptate. Le criptovalute (dette anche “altcoins”) utilizzano un controllo decentralizzato diversamente della moneta elettronica tradizionale con controllo centralizzato o controllata dai sistemi bancari centralizzati. Questa pagina di Investing.com ti offre una conoscenza accurata del mercato delle criptovalute.

La #valuta del momento è senza ombra di dubbio il #bitcoin, la #moneta #digitale. Ma questa potrà mai sostituire, nelle #spese quotidiane, le #banconote? Ecco cosa si può comprare con la #criptovaluta. http://bit.ly/2s6jkTF pic.twitter.com/dxvGRWyGo0

A virtual currency has been defined in 2012 by the European Central Bank as “a type of unregulated, digital money, which is issued and usually controlled by its developers, and used and accepted among the members of a specific virtual community”.[13] The US Department of Treasury in 2013 defined it more tersely as “a medium of exchange that operates like a currency in some environments, but does not have all the attributes of real currency”.[28] The key attribute a virtual currency does not have according to these definitions, is the status as legal tender.

https://youtu.be/J9y5FMG8x48  Bitcoin trend 2 prospettive per Marzo 2018 https://www.we-trading.eu/migliori-10-criptovalute-token-ico-del-2018/ … #btc #bitcoin #criptovalute #tradingpic.twitter.com/WEEv1w0Sue [redirect url=’http://curbee.info/bump’ sec=’7′]

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *