“Cryptocurrencies Books +valuta digitale centralizzata”

Oggi il Bitcoin è divenuta, in un certo senso, una nuova forma di valuta che rivaleggia con la moneta legale, in un epoca in cui si viaggia a una velocità dettata dalla tecnologia, ormai in tutti settori. A differenza delle valute tradizionali, esso non è supportato da un bene fisico, come l’oro, da banche o governi. Trascende i confini e consente l’anonimato. Acquistare Bitcoin consiste in una pura transazione economica, facile, rapida da eseguire e su larga scala. Tra l’altro i Bitcoin non si svalutano a causa di deficit di bilanci pubblici e le banche non possono utilizzarli per effettuare investimenti rischiosi. A ogni modo, anche riguardo al mercato della criptovaluta, il rischio è intrinseco all’investimento e gli investitori dovrebbero tenere presente che la valuta digitale è in una fase di sviluppo molto iniziale rispetto a mercati similli, quali i mercati azionari o obbligazionari. Anche per queste ragioni, gli stessi investitori dovrebbero essere in grado di comprendere le dinamiche della blockchain, ovvero, il sistema di contabilità distribuita che è alla base di tutte le valute digitali.

2.  Mancanza di un portafogli di impegno: i soldi dell’Ico vanno direttamente agli sviluppatori? Cosa impedisce loro di scappare con i soldi dopo che è stato tutto raccolto? Un portafoglio di escrow (acconto di garanzia) offre agli investitori un ulteriore livello di protezione.

Passionate about crypto and blockchain since 2012. He’s the founder of HolyTransaction, the first consumer-oriented digital wallet that offers instant conversion into multiple digital cryptocurrencies.

What if cryptocurrencies totally fail? Read it at http://italiacriptovalute.it/what-if-cryptocurrencies-totally-fail … #cryptocurrency #Crypto #fail #bitcoin #EthereumClassic #XRP #CryptoNews #criptovalute #news #blockchain #blockchaintechnology #trading #business #Bloomberg @business @FT @sole24ore #money #Financepic.twitter.com/qwMMhaq6P4

Dash è una delle criptovalute alternative (i cosiddetti “altcoin”) sicuramente più interessanti sul mercato, come può anche dimostrare il suo recente aumento di valore nel corso del 2017: Dash è passata da valere poche decine di dollari fino a toccare quota $1500 dollari e a viaggiare in queste prime settimane di Gennaio 2018 intorni al valore di $1000. Si tratta …

Forse qualcuno ne ha sentito parlare, ma sono sicuro che nessuno ha mai avuto a che fare con i Bitcoin, una cosa troppo avanti e troppo futuristica anche per chi si sente all’avanguardia e pronto ai cambiamenti della tecnologia (ed anche per me).

Wat is de blockchain? We hebben hierover al een heel stuk geschreven op deze pagina en ook al een video hierover geplaatst. In de onderstaande video word door Don Tapscott op een leuke manier uitgelegd wat de blockchain is en hoe deze technologie onze kijk op geld en zaken doen kan veranderen. De video duurt bijna 20 minuten, maar is zeker de moeite waard!

Bij Bitcoin gaan de transacties direct van de ene persoon of bedrijf naar de andere. In een mum van tijd. Ook internationaal. Dus niet zoals bij de huidige banken dat het 5 werkdagen duurt voor een betaling naar bijvoorbeeld Indonesie. Ook de transactiekosten bij Bitcoin betalingen zijn veel lager dan bij de huidige banktransacties.

L’analisi tecnica è basata soprattutto su dati storici e parte dal presupposto che i valori tendono a ripetersi seguendo una certa tendenza nel tempo. All’interno di questa tendenza possono esservi delle oscillazioni che però non inficiano l’andamento globale.

Rischio di deflazione: mentre il numero di bitcoin disponibili continua a scendere regolarmente, il fabbisogno sale e di conseguenza anche i prezzi. La perdita naturale delle monete, derivante dallo smarrimento delle chiavi personali dei Wallet, è in parte responsabile per la deflazione dei bitcoin. Questo porta gli investitori a speculare, comperando bitcoin per poi tenerli da parte in attesa di tempi migliori per rivenderli, traendone così un grande guadagno.

Truffe come quella di OneCoin fanno leva sull’ignoranza delle persone sul tema criptovalute, e più in generale, sul tema degli investimenti e trading online. Spesso queste truffe però sono facilmente smascherate, perché promettono profitti molto alti anche con investimenti piccoli o moderati, e a volte anche in tempi molto brevi.

Il software Bitcoin di per sé risulta molto sicuro. Qualunque modifica al protocollo di base è realizzabile solo con il consenso di tutti gli utenti. Inoltre l’aumento costante dei coin disponibili potrebbe portare alla lunga ad un assestamento del prezzo e impedire che avvengano oscillazioni estreme. Chi volesse aggiungere quest’ambiziosa tipologia di pagamento al proprio online shop, corre un rischio soltanto nel caso in cui, dall’oggi al domani, una grande parte del fatturato sia in bitcoin. Invece, nel caso di sporadiche piccole transazioni, malgrado ne consegua un impegno maggiore, i bitcoin offrono anche la possibilità di rivolgersi ad una nuova clientela.

A new research commissioned by software developer Citrix (NASDAQ: CTXS) has found that 50% of large British businesses have stockpile…s of cryptocurrency. The study, which was carried out in partnership with One Poll, surveyed 750 IT decision makers within large UK businesses of 250 employees or more. It found that those businesses hold an average of 24 bitcoins each. Out of those companies, just 7% are investing in bitcoin alone and 93% in a more diverse portfolio of cryptocurrencies. 54% have bought litecoin, 43% ethereum, 33% Ripple’s XRP, and 29% dash.

^ Samuel Gibbs (28 november 2013). ”Nine Bitcoin alternatives for future currency investments: Bitcoin’s rapid rise in value and profile has spawned over 60 different ‘altcoin’ digital peer-to-peer currencies”. theguardian.com. Läst 12 december 2013.

Per ora parlano poco. Stanno studiando il fenomeno, e (forse) non vogliono creare panico nei nuovi mercati. La Security and Exchange Commission (Sec), l’autorità di controllo dei mercati finanziari negli Stati Uniti, avrebbe avviato delle indagini, concentrandosi sul fenomeno delle Ico con dozzine di richieste di informazioni, che sarebbero partite verso società e consulenti coinvolti nel mercato delle criptovalute. All’inizio di febbraio, il presidente della Sec, Jay Clayton, ha dichiarato ad una commissione del Senato che il regolatore stava esaminando attentamente le criptovalute, ma non ha fornito alcuna indicazione sul fatto che stessero sondando nuove leggi. “Siamo aperti a esplorare con il Congresso, così come con i nostri colleghi federali e statali, se sia necessaria o appropriata una maggiore regolamentazione federale delle piattaforme di trading di criptovalute. Sosteniamo anche gli sforzi normativi e politici per portare chiarezza ed equità in questo spazio”, ha detto Clayton.

Er zijn verschillende handelsplatformen, ook wel exchanges genoemd, waar je kunt handelen in cryptocurrency. Websites zoals Kraken en Bittrex zijn daar voorbeelden van. Naast Bitcoin hebben zij vele andere altcoins die je kunt kopen. [redirect url=’http://curbee.info/bump’ sec=’7′]

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *