“Crypto Currency Funds _Current Cryptocurrencies”

Il Bitcoin è considerato il primo bene digitale scarso. L’algoritmo di Satoshi, infatti, limita il numero massimo di Bitcoin: una volta raggiunta la soglia dei 21 milioni, non sarà in alcun modo possibile creare nuove monete attraverso il mining, l’operazione che ogni 10 minuti ricompensa con nuovi Bitcoin chi aggiorna il registro delle transazioni, la blockchain. In questo modo, diventa impossibile per qualunque Stato o autorità monetaria svalutare il Bitcoin attraverso l’inflazione, semplicemente perché nessuno è in grado di coniare nuova moneta oltre quanto previsto dall’algoritmo originario. Per questa sua caratteristica, c’è chi non considera Bitcoin una moneta virtuale, ma, piuttosto, oro digitale – non strumento di scambio, ma riserva di valore.

Rispetto ai metodi di pagamento tradizionali la criptovaluta, oltre a produrre una maggiore efficienza in termini di tempi e, potenzialmente, di costi, offre alcuni vantaggi distintivi, per esempio la possibilità di gestire nativamente nel protocollo regole di spendibilità sulla singola transazione, la cosiddetta moneta programmabile, oppure la possibilità di effettuare transazioni multiple con un singolo pagamento.

Slovenia has always sought to become a country with favorable conditions for the development of modern technologies. Sometimes Slovenia is called the Silicon Valley of Europe, but so far no important steps have been taken in the country to promote full-fledged status.

#Telegram fa il pieno di investitori nelle due #ICO private e supera i 2 miliardi di dollari di finanziamenti: la #criptovaluta di Telegram va bene, molto bene. Forse troppo: 5 motivi per cui potrebbe andare male http://appelmo.link/ICO-di-Telegram pic.twitter.com/eXcndgzUju

La nuova cripto-moneta, infatti, prevede tempi di settlement di pochissimi minuti, a differenza dell’oretta normalmente richiesta dal sistema decentralizzato utilizzato per le transazioni di valuta Bitcoin.

Alla fine sono stati i calci di rigore a stabilire chi tra Milan e Lazio avrebbe affrontato la Juventus in finale di Coppa Italia. A spuntarla sono stati i rossoneri sotto la nevicata dell’Olimpico che ha fatto impazzire di gioia il tecnico Gennaro Gattuso. E la sua corsa, un po’ appesantita, è già virale sui social.

E la lista continua, tra valute tutte simili tra di loro se non per alcune differenze strettamente tecniche a livello di meccanismi di mining: il giovane Novacoin a 13 dollari, il Namecoin a 4,30 dollari, il Peercoin, che punta molto su un algoritmo a basso consumo energetico, a 3,25 dollari e tantissimi altri. Insomma, per iniziare da dove iniziare a “scavare” le tue monete virtuali c’è solo l’imbarazzo della scelta. E forse scoprirai che quel vecchio computer che stavi per buttare potrebbe tornarti improvvisamente utile.

Come si può facilmente intuire dal nome la Long Island Ice Tea company è un’azienda statunitense che produce tè e bevande. E’ quotata al Nasdaq e poco tempo fa i suoi dirigenti hanno un’idea geniale, seppur non nuovissima. Il 18 dicembre scorso cambiano il nome della società che diventa Long Blockchain. La blockchain è la tecnologia che regge il bitcoin. In una sola seduta il valore del titolo quasi triplica da 2,4 a poco meno di 7 dollari e tuttora si mantiene sopra i 6 dollari. Chi ne ha memoria non può non ripensare al 2000, in piena euforia internet, quando bastava aggiungere il suffisso .com per far volare alle stelle un titolo, qualsiasi cosa la società producesse. O per restare in Italia quando Tiscali era arrivata a valere in Borsa più del gruppo Fiat.

Plus500 è una piattaforma di trading molto facile da usare, apprezzata però anche dai professionisti del trading finanziario. Grazie a Plus500 è possibile fare trading di bitcoin ma anche di litecoin e altre criptomonete. Inoltre, con Plus500 si può fare trading anche di azioni, valute e materie prime. Plus500 è la soluzione perfetta per coloro che vogliono guadagnare con i mercati finanziari ed in particolare è la soluzione giusta per chi vuole operare sulle criptovalute.

IOTA (IOTA), un token crittografico di nuova generazione, creato per essere lightweight e venire utilizzato nei pagamenti automatici che gli smart device effettueranno nell’Internet of Things. IOTA è programmato in ternario e ha un Tangle al posto di una Blockchain, il che lo rende infinitamente scalabile e rimuove la necessità di avere costi di transazione.

Ethereum (ETH), piattaforma rilasciata nel 2015, prevede l’esecuzione di smart contracts tramite la rete peer-to-peer. La potenza computazionale messa a disposizione sulla rete viene convertita nell’unità di conto denominata Ether.

Se vi siete appena avvicinati al mondo delle criptovalute, vi consigliamo quindi di leggervi per bene il nostro articolo riguardo la truffa OneCoin, così da sapere come riconoscere al volo truffe del genere ed evitarle, risparmiandovi un bel po’ di quattrini e anche di arrabbiature.

Le criptovalute disponibili sono migliaia. Ovviamente non tutte le criptovalute possono essere utilizzate in sicurezza e non tutte sono un buon target per gli investimenti. Ecco l’elenco delle migliori criptovalute su cui investire:

Di ICO si parla sempre più insistentemente e, invero, non senza aspetti critici. Ma di che cosa si tratta? E con quali caratteristiche viene effettuata? E c’è da fidarsi? Vediamo punto per punto, in un livello di maggiore dettaglio, quali sono i termini di riferimento delle ICO, e come rapportarsi positivamente con esse! Cos’è una ICO Per giungere ai nostri …

Nano è costruito sul concetto di «block lattice» (blocchi a reticolo, in italiano), diverso da quello della blockchain. Su un network blockchain le transazioni sono convalidate dai miners, che vengono ricompensati dal network tramite delle commissioni.

The first timestamping scheme invented was the proof-of-work scheme. The most widely used proof-of-work schemes are based on SHA-256 and scrypt.[23] The latter now dominates over the world of cryptocurrencies, with at least 480 confirmed implementations.[24] [redirect url=’http://curbee.info/bump’ sec=’7′]

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *